presentano

Al via la prima edizione del Premio Ciak Copeau organizzato dal Teatro Kopó di Roma e da Armando Di Lillo Acting Studio.

Perché

Teatro e cinema non sono mai stati nemici. Sono profili diversi di un medesimo volto che deve imparare ad amarsi e accettarsi nella sua totalità. Conoscere i mezzi del teatro e i mezzi del cinema, permette all’attrice/attore la vera padronanza di un insieme che altrimenti sarebbe relegato ad uno solo dei due profili, lasciando l’altro al buio. Illuminiamo insieme i vostri volti con il potere che solo la consapevolezza e la conoscenza possono donare. Per questo il premio intende promuovere e sostenere la formazione continua e il lavoro dell’attore in Italia e all’estero. Una giuria altamente qualificata di professionisti del settore assegnerà premi per un valore di più di 10 mila euro a tre attorə che si distingueranno per capacità interpretative, fresche versatili e istintive attitudini alla recitazione.

Jacques Copeau
e la formazione

«L’art privé du métier, qui lui assure force et durée, c’est un fantôme insaisissable».


JACQUES COPEAU, Le métier au théâtre


«L’arte privata del mestiere, che le assicura forza e durata, è un fantasma inafferrabile».

Il bando di concorso

Il Concorso si svolgerà presso il TEATRO KOPÓ di Roma nei giorni 30 settembre, 1, 2, 3, 4, 5, 6 ottobre 2024.

Il Concorso è aperto a tutti i cittadini italiani e stranieri, d’ambo i sessi, che alla data del concorso abbiano compiuto il 18 anno d’età allievi o diplomati in scuole di teatro, di altra formazione comprovata (laboratori, workshop, scuole non riconosciute ecc..)

La scheda di iscrizione al Concorso, debitamente compilata in ogni sua parte, deve essere inviata online tramite apposito form raggiungibile al link: www.teatrokopo.it/premio, entro il 31 Agosto 2024.

La scheda di iscrizione deve essere accompagnata da:

  • fotocopia documento d’identità
  • curriculum
  • foto (primo piano o anche formato fototessera se sprovvisti)

Il Comitato si riserva di annullare il Concorso per comprovati motivi di forza maggiore. In questo caso verranno restituite le quote di iscrizione già versate.

In caso di mancata partecipazione al concorso le quote di iscrizione non saranno rimborsate.

La partecipazione al Concorso è subordinata all’iscrizione all’Associazione di Promozione Sociale La Vie Bohème la cui quota annuale è di 30€. La stessa quota dà accesso alle attività del Teatro Kopó durante l’anno. 

Il concorso si articola in tre fasi selettive: su cv, monologo e dialogo.

I concorrenti, nella seconda fase selettiva, dovranno presentare un monologo a propria scelta della durata di max 3 min, di qualunque genere tratto sia da opere teatrali che audiovisive. Sono ben accette opere prime e inedite. 

Nella terza fase selettiva, i concorrenti che avranno superato la seconda, dovranno lavorare su un dialogo assegnato dalla commissione e che verrà presentato non meno di 2 giorni successivi alla prova monologo.

È facoltà della Giuria interrompere le esecuzioni o richiedere prove suppletive

La giuria ammetterà alla prova finale i concorrenti che avranno ottenuto un giudizio di idoneità. La valutazione per i finalisti sarà espressa in decimi. La giuria, qualora non riscontri un idoneo livello tra i partecipanti, potrà non assegnare uno o più premi. Il giudizio della Giuria è inappellabile e insindacabile.

Il premio Ciak Copeau del valore di circa 10.000 € è così distribuito:

  • n. 2 partecipazioni completamente gratuite al M.I.A. del valore di 3.400€ ciascuna tra le classi di di Roma e Milano.
  • n. 2 siti web personali (sito vetrina composto di Bio – Fotogallery – Videogallery – Contatti)
  • n. 1 book professionale
  • n. 5 foto professionali
  • 10 ore di sala prove settimana nel cartellone del Teatro Kopó (vedi caratteristiche su www.teatrokopo.it)

A tutti i finalisti verrà assegnato un attestato di partecipazione.

La consegna dei premi sarà effettuata nel corso della serata-spettacolo che si terrà il 6 ottobre 2024 a Roma presso il Teatro Kopó alle ore 18.30. A tale serata parteciperanno tutti i concorrenti finalisti con programma concordato con la giuria.

All’atto di iscrizione al Concorso i concorrenti autorizzano preventivamente ogni e qualsiasi ripresa radiofonica e televisiva, sia nelle prove che nello spettacolo finale, senza avanzare nessuna pretesa economica.

Il Comitato si riserva il diritto di decisione per quanto non contemplato dal presente Regolamento.

Il calendario delle prove sarà reso noto in tempo utile. I concorrenti sono tenuti ad informarsi presso la Segreteria del concorso o visionando il sito www.teatrokopo.it riguardo il giorno e l’ora della propria audizione.

In  caso  di  controversie  il  Foro  competente  sarà  quello  del  Tribunale  di  Roma.  Sarà  obbligo  del  partecipante  FIRMARE  ai  sensi  della  vigente  normativa  sulla  privacy  (D.  Lgs.  del  giugno  2003,  n.196).

ISCRIVITI AL BANDO DI CONCORSO


Verified by MonsterInsights